Senza categoria

Pesco Sannita / Gran Sasso d’Italia 13/05/2018

By 13/05/2018 Gennaio 15th, 2020 No Comments

Il pubblico del Giro sta imparando a conoscere e a fare il tifo anche per i corridori del Giro E, la gara su biciclette a pedalata assistita, organizzata da Rcs Sport, che si corre sulle stesse strade del Giro 101. Borghi in festa, palloncini rosa, musica e animazione: e così anche il gruppetto elettrico e la carovana al seguito vengono festeggiati nei passaggi che si trovano lungo le tappe e soprattutto nei chilometri finali, quelli che precedono la linea di arrivo, e che diventano una vera e propria passerella anche per i partecipanti al Giro E.

IL TIFO: gli ultimi tornanti, già affollati da ora di pranzo, sono stati uno stadio naturale che ha accolto tra gli applausi i cinque team che si sono dati battaglia nella sesta frazione, prima del giorno di riposo. In forte crescita tra i tifosi, insieme all’attenzione per il Giro E, anche la curiosità nei confronti delle Pinarello Nytro su cui pedalano i team di Tag Heuer, Banca Mediolanum e Named Sport. “A quanto state andando?”, “Posso provarla?”, “Quanto costano queste biciclette?”, le domande del pubblico all’arrivo. E poi i flash per il podio e la cerimonia delle medaglie.

IN SELLA: “Una grandissima emozione, l’arrivo come la partenza. Ci si rende conto della fatica che fanno i corridori: a noi è permesso farlo un giorno, loro invece si giocano qui la carriera per tre settimane di fila”, hanno detto a caldo, in cima al Gran Sasso, Danilo Nunziata e Vincenzo Carbone, amatori del team The Riders di San Gennaro Vesuviano, due degli ospiti di giornata (la tappa è stata vinta da Luca Tittonel, al traguardo insieme al compagno di team Nicolas Grazian) invitati a pedalare al Giro E da Banca Mediolanum. Due dei fortunati amanti delle due ruote che per una giornata hanno avuto l’occasione di vivere il Giro dall’interno, da protagonisti, salendo sullo stesso palcoscenico della maglia rosa sia al mattino che al pomeriggio. Nei prossimi giorni si metteranno in sella per alcune delle tappe di questa nuova competizione anche ex atleti del calibro di Jury Chechi, Antonio Rossi e Andrea Lo Cicero; tornerà in sella a una Nytro anche il ct Cassani, rimasto impressionato dalla qualità di queste eroad bike.