Senza categoria

Ferrara / Nervesa della Battaglia 18/05/2018

By 22/05/2018 Gennaio 15th, 2020 No Comments

Prima dell’arrivo a Nervesa della Battaglia, prima della volata sulla linea del traguardo, prima del circuito del Montello, con il pubblico in festa radunato sui prati a bordo strada, il Giro E ieri ha reso omaggio a uno dei partner che affiancano Rcs Sport nell’organizzazione di questa iniziativa: la carovana elettrica si è fermata nel quartier generale di Pinarello, a Villorba, per incontrare Fausto e farsi raccontare la genesi di uno dei brand del Made in Italy delle due ruote più apprezzati al mondo.

A VILLORBA: Un “inchino” dovuto: non solo perché l’azienda, alle porte di Treviso, si trova sul percorso della tappa di ieri, la tredicesima per il gruppo della maglia rosa, la decima per i componenti del Giro E; anche, anzi soprattutto perché i team del giro elettrico pedalano sulle Nytro uscite proprio dallo stabilimento di Villorba. “Giovanni Pinarello dopo aver aperto un negozio nel centro di Treviso portò qui la fabbrica. Da 50 anni questa è la casa di Pinarello, qui assembliamo quasi tutti i mezzi che poi vengono immessi sul mercato”. Su 36mila biciclette che escono dall’head quarter di Villorba ogni anno, 12mila sono F10, il modello top di gamma di Pinarello, il più prodotto e anche il più venduto.

LO SPRINT: A bordo strada, un tendone bianco per un rinfresco con i dipendenti dell’azienda e moltissimi ospiti e amici, come Massimo Zanetti, patron della Segafredo. Foto di rito, soprattutto alle Nytro, le protagoniste di questa primissima edizione del Giro E. E poi via: i cinque team in gara sono ripartiti proprio da Villorba per l’ultima prova della giornata, gli ultimi 53 chilometri fino al traguardo di Nervesa della Battaglia. Dopo il giro sul circuito del Montello, il gruppo si è lanciato a tutto gas verso l’arrivo: lo sprint se l’è aggiudicato Luca Tittonel, “padrone di casa” della decima tappa del Giro E, residente a pochi chilometri di distanza da Nervesa. Sul podio per la premiazione finale anche Maude Mathys, campionessa svizzera di sci alpinismo e corsa in montagna, atleta del team Tag Heuer.